TUTTI A FOCE!

La giornata è iniziata davanti alla scuola Luciani alle 8:00, dove ci siamo incontrati nel cortile. Dopo alcuni minuti siamo saliti sul pullman ed a distanza di circa un’ora abbiamo raggiunto la nostra destinazione. Dopo aver avuto la possibilità di sistemarci ed organizzarci all’interno del ristorante che ci avrebbe accolto a pranzo, gli istruttori e gli insegnanti ci hanno divisi in tre gruppi e ci hanno assegnato l’ordine delle varie attività che avremmo svolto. Successivamente ci hanno munito dei vari mezzi per svolgerle. Le attività a noi proposte erano:

  • un giro in mountainbike, che ha caratterizzato parte della giornata, è stato introdotto da una piccola spiegazione sull’utilizzo della bicicletta a noi affidata. Poi, dopo aver svolto alcuni esercizi, siamo partiti per il giro. Man mano che percorrevamo il sentiero, il nostro istruttore ci ha messo al corrente di alcune “dritte” per facilitarci il cammino piuttosto insidioso.
  • una lezione sulla flora e la fauna del parco nazionale ha arricchito le nostre conoscenze in materia. Abbiamo avuto modo di osservare e contemplare la natura in tutte le sue varie forme. Numerosi sono gli animali che l’esperto ci ha illustrato, dandoci informazioni a noi sconosciute. La seconda parte di quest’attività è stata dedicata alla conoscenza di 3 tipi di rapaci lì presenti ed un piccolo serpente tranquillo.
  • il gioco del tirassegno ha previsto una piccola competizione tra i partecipanti,facendo pratica con l’arco e le frecce.Dopo una mattinata stancante un gustoso pranzo ha contornato la prima parte della giornata.

    Nel pomeriggio, dopo un breve intervallo, si è tenuta una video conferenza sulla leggenda della Sibilla successiva ad un approfondimento sulla storia dell’arco, durata circa 2 ore o poco più.

    Poi, arrivate ormai le 17:00 ad attenderci difronte alla struttura c’ era il pullman che ci avrebbe riaccompagnato davanti  alla nostra scuola, intorno alle ore 18:00.