Studiando la cellula……

Durante il secondo quadrimestre, con il professore di scienze, Massimiliano Mancini,come attività didattica, noi ragazzi della 1f abbiamo realizzato due cartelloni che raffigurano la cellula animale e vegetale. In classe siamo venti, quindi ci siamo divisi in due gruppi da dieci: un gruppo si è dedicato alla cellula animale e l’altro gruppo a quella vegetale.

Ogni lavoro doveva contenere il disegno della cellula e la spiegazione di tutte le sue parti.

Che cos’è la cellula?

La cellula è la più piccola unità vivente che svolge tutte le funzioni degli esseri viventi: nasce,si nutre ed elimina le sostanze di rifiuto, si muove, reagisce agli stimoli, si riproduce e muore. l’unità di misura della cellula è il micrometro che corrisponde ad un millesimo di millimetri. Gli organismi composti da una sola cellula sono chiamati unicellulari, mentre quelli costituiti da più cellule,pluricellulari.

Elementi comuni ad entrambe le cellule

MEMBRANA CELLULARE: membrana semipermeabile attraverso la quale entrano le sostanze nutritive ed escono quelle di rifiuto, attraverso tre tipi di meccanismi: diffusione, trasporto mediante da proteine e trasporto mediante vescicole.

CITOPLASMA: sostanza gelatinosa formata da acqua, sali minerali e sostanze organiche, in cui sono immersi gli organuli.

RIBOSOMI: corpuscoli di forma tondeggiante formati da due unità che agiscono insieme; sono responsabili della formazione delle proteine, indispensabili per la vita delle cellule.

APPARATO DI GOLGI: insieme di cisterne appiattite formate da membrane ripiegate; ha la funzione di immagazzinare ed elaborare le sostanze da distribuire al resto della cellula o da portare all’esterno.

RETICOLO ENDOPLASMATICO: insieme di canali appiattiti e vescicole in cui vengono prodotte sostanze utili distribuite all’interno della cellula o portate all’esterno.

MITOCONDRI: hanno la forma simile a un fagiolo e una doppia membrana: quella esterna liscia, quella interna ripiegata in creste. Servono per produrre energia attraverso la respirazione cellulare.

VACUOLO: è presente nelle cellule vegetali e raramente in quelle animali. È una vescicola piena di acqua e sostanze varie che spinge il citoplasma contro la parete cellulare dando sostegno alla cellula e quindi alla pianta.

NUCLEO: è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte. La presenza o meno del nucleo è alla base della classica distinzione degli organismi in procarioti, con cellule prive di nucleo ed evoluzionamente più antichi,ed eucarioti, con ce

LISOSOMI: piccole vescicole contenenti sostanze utilizzate per distruggere strutture cellulari invisibili e digerire materiali introdotti dall’ esterno.

CENTRIOLI: corpuscoli di forma cilindrica coinvolti nella divisione cellulare.