Progetto CONAD: “Dona 2€ alla tua scuola”

(da primapagina online)

E’ stato presentato in un clima carico di aspettative il progetto Dona 2 euro alla tua scuola dalla prof.ssa Vincenza Agostini, dirigente scolastica e legale rappresentante dell’Isc Luciani SS. Filippo e GiacomoRoberto Attilio Panfini, direttore e socio fondatore della Conad Ascoli Piceno, dalla prof.ssa Alessia Fazzini, coordinatrice del Consiglio di classe e responsabile del Piano dell’Offerta Formativa e infine dalle rappresentanti di Progetto Scuola, l’associazione genitori dell’Isc Luciani.

La dirigente Agostini, a capo di 9 plessi per un totale di 1123 bambini fra scuola dell’infanzia e scuola secondaria di primo grado, ha aperto la conferenza stampa di presentazione ricordando che il POF dell’Istituto, articolato in aree formative, prevede progetti di ampliamento dell’offerta, anche in orario extracurriculare, per tutti gli alunni frequentanti l’Isc che abbiano interesse a partecipare a iniziative sportive, artistiche, musicali, linguistiche, espressive, oltre che di recupero e potenziamento delle competenze di base e di cittadinanza nell’ambito di progetti come ad esempio Il Cinema di ClasseTeatro da vivereNotizie dalla scuola. Le famiglie ovviamente ricoprono un ruolo fondamentale nella scelta e nella realizzazione delle iniziative educative e didattiche programmate per i loro figli ed è per questo motivo che è nata l’associazione genitoriale Progetto Scuola. L’Isc ha bisogno, tuttavia, della collaborazione e del sostegno economico anche da parte di enti, soggetti pubblici e privati del territorio per un costante sviluppo dell’offerta formativa. Grazie alle legge 13 luglio 2015 n. 107 riguardante la Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione tale cooperazione è possibile. E’ stata quindi stipulata una convenzione con la Conad Ascoli Piceno che ha manifestato la volontà di sostenere e promuovere l’iniziativa Dona 2 euro alla tua scuola riservata alle famiglie degli alunni e del personale docente e di segreteria dell’Istituto Scolastico Comprensivo Luciani. Il progetto partirà lunedì 2 ottobre.

IL PROGETTO DONA 2 EURO ALLA TUA SCUOLA

Il rispetto dell’ambiente è per Conad una componente essenziale del legame con il territorio, è valore fondamentale per il Consorzio e le Cooperative associate. Inoltre il suo motto è Persone oltre le cose poiché i soci e i clienti Conad sostengono iniziative umanitarie nazionali ed internazionali. Con il terremoto che ha colpito il Centro Italia fra il 2016 e il 2017 sono stati stanziati ad esempio 2, 3 milioni di euro per le scuole danneggiate di Marche e Abruzzo. Di questi, 400 mila euro sono stati donati al Comune di Ascoli Piceno per l’adeguamento della scuola media Luciani che sarà il primo polo antisismico strategico. Pertanto l’iniziativa Dona 2 euro alla tua scuola si sposa alla perfezione con la mission della grande società cooperativa attiva nella grande distribuzione. Si tratta di un progetto pilota che racchiude la speranza comune di ottenere il massimo rendimento a favore del percorso formativo ed esperienziale dei bimbi del quartiere Luciani.

Dona 2 euro alla tua scuola è tuttavia un’iniziativa valida solo nel punto vendita della Conad sita in via Erasmo Mari 30/32 di Ascoli Piceno. La convenzione è uno splendido esempio di cittadinanza attiva ed è esclusiva per tutte le famiglie degli alunni e quelle del personale dell’Isc Luciani possessori della carta fedeltà.

Al momento della prima spesa il convenzionato del progetto Dona 2 euro alla tua scuola dovrà presentarsi al box per sottoscrivere una nuova card o far inserire nel cluster una già esistente.

Le card sono personali, non potranno essere duplicate e non potranno essere utilizzate da persone esterne al nucleo familiare degli aventi diritto.

Ad ogni spesa di 30 euro e multipli effettuata con Carta Fidelity Conad, dalla cassa in automatico uscirà uno o più coupon del valore di 2 euro che dovranno essere portati a scuola e inseriti in appositi raccoglitori.

Se la Fidelity Conad non verrà passata o non verrà registrata al box prima della spesa, la stessa non darà diritto a nessun coupon e non ci sarà la possibilità di recuperare i buoni una volta terminata la spesa.

Le spese pagate, anche in maniera parziale, con buoni pasto non hanno diritto ai coupon.

L’emissione dei coupon è automatico dalla cassa e pertanto non potranno essere fatte eccezioni in caso di non raggiungimento della soglia indicata o in caso di non passaggio della card prima della spesa.

Conad non risponde dello smarrimento dei coupon consegnati e contabilizzerà solo quelli fisicamente cumulati negli appositi raccoglitori.

Sulle spese per i coupon non verranno conteggiati gli importi per l’acquisto di libri, ricariche telefoniche, bollettini postali e premi.

Una volta raccolti tutti i coupon, questi verranno conteggiati e sarà consegnato un assegno con la cifra recuperata in occasione di Dona 2 euro alla tua scuola all’Isc Luciani SS. Filippo e Giacomo che in totale trasparenza lo passerà al Consiglio d’Istituto per decidere a quali aree progettuali destinare il denaro.